Inaugurati i lavori di collegamento tra lungomare Trieste e piazza della Libertà
 
 
Taglio del nastro, questa mattina, per i lavori di collegamento tra il lungomare Trieste e piazza della Libertà, la realizzanda opera che farà parte, nelle intenzioni dell'amministrazione comunale, del nuovo water front di Salerno. La partenza dei lavori è stata presenziata dal primo cittadino Vincenzo De Luca, che prima sul lungomare e successivamente su facebook ha espresso tutta la sua soddisfazione per l'opera in corso. "Partono i lavori di collegamento tra il Lungomare Trieste e Piazza della Libertà - ha dichiarato il sindaco - Da qui partirà la passeggiata di Piazza della Libertà e il lungomare si prolungherà per altri 4-500 metri. Ora che si è liberata l'area, si ha finalmente modo di apprezzare lo spazio immenso che si apre e si ci può rendere conto della bellezza straordinaria di questo progetto. L'idea progettuale di Ricardo Bofill, una delle più grandi firme dell'architettura contemporanea, è chiara: far terminare il lungomare, che prima si chiudeva sul muro del Jolly Hotel, in una splendida piazza nella quale sbarcheranno i turisti dalle navi da crociera. Da oggi si apre davanti ai nostri occhi un paesaggio straordinario: restituiamo ai cittadini un paesaggio che non c'è mai stato, ovvero la vista della città dal mare".
 
 
Dalla Redazione
 
Foto Ivan Romano
Seguici anche su: