Le dichiarazioni del sindaco Vincenzo Napoli

 

 

 

Nota del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli in merito alla recente operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno

"Duro colpo per i parcheggiatori abusivi che gravitavano sul territorio salernitano. I Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno, al quale va il mio personale ringraziamento e quello della collettività tutta, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare per 35 indagati (8 in carcere, 27 ai domiciliari).

Quasi tutti salernitani e dei comuni limotrofi (oltre a 4 marocchini), i soggetti estorcevano soldi a chi intendeva parcheggiare nelle aree gestite da Salerno Mobilità. Da viale Bandiera alla stazione ferroviaria, da via Roma a piazza Casalbore, sono stati individuati tutti i parcheggiatori abusivi, 7 dei quali raggiunti anche da precedente Daspo.

Si tratta di una operazione di polizia giudiziaria unica in Italia. Fondamentale anche il ruolo dei cittadini che hanno denunciato e segnalato questi episodi incresciosi sfociati persino in minacce verbali e danneggiamenti delle vetture per chi si ribellava al pagamento. Anche a loro va il mio ringraziamento.

Si tratta di una battaglia di civiltà alla quale dobbiamo partecipare tutti. La lotta continua. Le forze dell'ordine e la nostra amministrazione, da sempre attenta a questa problematica, continueranno a vigiliare."

 

Francesca Blasi | Comune di Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: