Il velivolo era partito da Salerno

 

Decolla da Salerno in direzione Firenze ma atterra, a causa di un'avaria ad un motore, all'aeroporto di Perugia: momenti di preoccupazione ieri a bordo di un DC-3 privato, come riferito dall'ANSA, decollato dallo scalo salernitano alla volta del capoluogo regionale toscano. A causa di un'avaria al motore infatti il velivolo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza in Umbria, una operazione portata a compimento, come spiegato dai responsabili dello scalo perugino, "in piena sicurezza". A bordo del velivolo c'erano 15 passeggeri e tre componenti dell'equipaggio. L'aeroporto di Perugia, in seguito alla richiesta di atterraggio d'emergenza, aveva dichiarato lo stato di allerta: al termine delle operazioni lo scalo è stato riaperto.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: