Arrestato un 20enne a Battipaglia

 

 

 

Lo scorso 22 luglio a Battipaglia, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto Luigi Bruno, 20enne del posto, per violazione di domicilio, danneggiamento, minacce e porto abusivo d’armi.

I Carabinieri, su richiesta d’ausilio giunta da una 19enne battipagliese, si sono portati presso la sua abitazione dove hanno sorpreso e bloccato il giovane che, dopo aver sfondato le porte d’ingresso e della camera da letto, minacciava, con un coltello, la ragazza con la quale aveva intrattenuto, sino alla scorso mese di giugno, una relazione sentimentale.

Espletate le formalità di rito, il 20enne è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Freelance News

Seguici anche su: