Problemi nella zona della piana del Sele

 

AGGIORNAMENTO - Auto bloccate in un fiume d'acqua nei pressi di viale De Crescenzo a Battipaglia, cedimenti sulla strada che da Rovella conduce ad Acerno (già provata in passato da altri cedimenti), problemi anche ad Olevano sul Tusciano. Nella frazione di Salitto del comune della zona della piana del Sele si sono verificati smottamenti in diversi punti, una scuola è stata chiusa per due giorni (oggi e domani) e addirittura un ponte, che collegava Salitto a Montecorvino Rovella, è crollato sotto la forza del Tusciano. Smottamenti anche nel territorio di Montecorvino Rovella, danni ad alcuni terreni agricoli, con raccolti andati perduti. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Ingente il lavoro di vigili del fuoco, carabinieri ed operai della comunità montana Monti Picentini.

 

 

La pioggia che ha colpito nella notte tra domenica e lunedì Salerno e provincia ha causato disagi in particolare nella zona a Sud del capoluogo: la situazione più difficile a Battipaglia, dove alcune abitazioni situate al pian terreno si sono allagate e alcune automobili sono rimaste bloccate nell'acqua. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri, pare che non ci siano feriti. Smottamenti nella zona di Montecorvino Rovella, situazione difficile ad Olevano sul Tusciano, dove il fiume Tusciano è esondato: alcune famiglie, rimaste isolate, sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco. Prosegue il lavoro dei caschi rossi. IN AGGIORNAMENTO

 

Le foto dei paesi colpiti dagli allagamenti

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: