Indiscrezioni sul possibile riscontro con il Dna rinvenuto sul corpo

 

 

 

Sarebbe stato isolato il dna del possibile killer dell'allora sindaco di Pollica Angelo Vassallo. Stando a quanto riportato da un reportage esclusivo del quotidiano Cronache, gli inquirenti sarebbero pronti a svelare l'identità dell'assassino del sindaco pescatore.

Nell'articolo a firma Pina Ferrero, si parla di più soggetti attenzionati, spuntati a seguito dei controlli di comparazione su 94 soggetti cilentani e non, con il riferimento delle tracce rinvenute sul corpo e sul luogo dell'assasinio.

Gli inquirenti potrebbero a breve sentire le persone con i dna più prossimi a quello ritrovato sul corpo di Vassallo e sulla scena del crimine, il 5 settembre del 2010, le identità dei sospetti sono ancora note ai soli investigatori.

Il sindaco venne colpito in auto in una sera di fine estate, Vassallo si era recato precipitosamente via, come se qualcuno lo aspettasse, c'è da augurarsi che l'assassino sia tra quelli riscontrati dalle analisi del dna.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: