La denuncia di Edmondo Cirielli

 

 

 

“Presenterò una nuova interrogazione parlamentare al ministro Orlando sull’ennesimo episodio di violenza consumatosi nella prima sezione della casa circondariale di Fuorni, dove vige il regime delle celle aperte.

Ancora un’aggressione ai danni della Polizia Penitenziaria, già costretta ad operare in condizioni di grande difficoltà per la carenza di organico”. È quanto annuncia Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, responsabile del Dipartimento Giustizia del partito.

“La situazione è davvero preoccupante – spiega – e occorre che il governo prenda atto del problema e intervenga. Gli agenti di polizia penitenziaria, a cui esprimo la mia vicinanza, vanno tutelati e messi soprattutto nelle condizioni di poter lavorare al meglio, considerata la delicatezza del loro compito.

Non si può continuare a far finta di niente. Bisognerà capire se l’episodio di Fuorni, così come i tanti che si verificano nelle carceri di tutta Italia, siano il frutto del nuovo sistema di custodia attenuata voluto dal Pd”.

 

Comunicato Stampa FDI-AN

Foto Freelance News

Seguici anche su: