L'arresto eseguito dai carabinieri di Giffoni

 

 

 

Nella tarda mattinata di sabato 9 settembre, a Giffoni Valle Piana, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto Giuseppe Girasole, 36enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L’uomo, fermato durante un normale controllo alla circolazione stradale, è apparso particolarmente preoccupato per la presenza dei Carabinieri i quali, insospettiti, hanno proceduto ad un’accurata ispezione della sua auto, una FORD Focus C Max, rinvenendo un pezzo di hashish, del peso di 55 grammi, nascosto nel vano portaoggetti della portiera del conducente.

Non potendo escludere il possesso di altro stupefacente da parte del 36enne, i Carabinieri si sono portati presso la sua abitazione ove hanno scoperto, nel vano del termocamino situato in cucina, un altro grammo di hashish, 2 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Espletate le formalità di rito, Giuseppe Girasole è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima disposta per lunedì mattina.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Freelance News

Seguici anche su: