Due persone in manette a Battipaglia

 

 

 

Nella tarda mattinata di giovedì 21 settembre, a Battipaglia, i Carabinieri della locale Compagnia e personale del locale Commissariato di P.S., con il supporto di un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno tratto in arresto, in flagranza per concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza Umberto Guarracino, 24enne pluripregiudicato di Battipaglia, e la compagna 27enne Rita Guidi.

I due conviventi, nel corso di una perquisizione domiciliare espletata d’iniziativa dai militari e dagli agenti battipagliesi presso la loro abitazione situata nel rione Sant’Anna, sono stati trovati in possesso di:

-        38 grammi di cocaina, custodita in 2 involucri;

-        3 grammi di hashish, suddiviso in 2 dosi;

-        975 €uro in contanti;

-        due bilancini elettronici di precisione,

nonché materiale vario per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente, il tutto abilmente nascosto in un comodino della camera da letto ed in un mobile della cucina.

Espletate le formalità di rito, la coppia è stata rinchiusa nel carcere di Fuorni.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Freelance News

Seguici anche su: