Salvato un uomo di 68 anni

 

 

 

Alle ore 10.00 di giovedì 19 ottobre 2017, personale della Polizia di Stato appartenente alla Sottosezione Polizia Ferroviaria di Salerno è intervenuto sul binario 1Tr della locale stazione ferroviaria, in quanto, al sopraggiungere di un treno che aveva già azionato la sirena e l’impianto frenante, ha notato un uomo anziano sul binario con chiari intenti suicidi.

I poliziotti hanno immediatamente messo in sicurezza l’uomo, identificato per un cittadino salernitano di anni 68, il quale ha riferito agli agenti che l’insano gesto che si apprestava a compiere era dettato dal fatto di ritrovarsi in ristrettezze economiche gravi.

Il personale della Polizia Ferroviaria, visto lo stato di agitazione del soggetto, ha chiesto l’intervento del 118 affinché gli fossero somministrate le cure del caso presso l’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi di Aragona.

 

Comunicato Stampa Questura di Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: