Un 19enne nei guai

 

 

 

Continua a produrre positivi risultati l’intensificata attività di controllo del territorio della Polizia di Stato sul lungomare cittadino di Salerno, mirata in particolare alla prevenzione e repressione dell’illecita vendita di sostanze stupefacenti.

In tale ambito, personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno, nella serata di domenica, ha notato, sul Lungomare Trieste, due cittadini extracomunitari che stavano suddividendo della sostanza, probabilmente stupefacente.

Più tardi, nel corso di un servizio di osservazione immediatamente attivato nei confronti dei due stranieri, gli agenti sono intervenuti per effettuare il controllo ed hanno trovato uno dei due in possesso di grammi 15 di sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa in sei dosi e di grammi 12 di hashish suddiviso in sei stecchette.

L’extracomunitario, identificato per J. A., nato in Gambia, di anni 19, in Italia senza fissa dimora, è stato pertanto tratto in arresto in flagranza di detenzione ai fini di illecita vendita di sostanze stupefacenti.

 

Comunicato Stampa Questura di Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: