Intervento anche degli artificieri

 

 

 

Questa mattina, poco prima delle 10:00, ad Olevano sul Tusciano, i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in via Pomice per la presenza di un ordigno, del tipo bomba a mano, agganciato al paletto di recinzione di un terreno che affaccia sulla pubblica via.

Sul posto sono giunti anche gli artificieri del Comando Provinciale di Salerno che hanno provveduto a rimuovere e far brillare l’ordigno, risultato essere un simulacro di una granata a mano americana, utilizzato nel softair.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Ivan Rommano

Seguici anche su: