Un 32enne sorpreso con 9 grammi di sostanza stupefacente

 

 

 

Nella notte fra sabato e domenica scorsi, i Carabinieri della Stazione di Bellizzi hanno tratto in arresto il pregiudicato Massimo Romano, 32enne del posto, in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, nel corso di uno specifico servizio disposto dalla Compagnia di Battipaglia, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 9 grammi di cocaina e di un bilancino elettronico di precisione nascosti nella propria camera da letto.

Espletate le formalità di rito, Massimo Romano è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Freelance News

Seguici anche su: