Il provvedimento ai danni di un circolo a Pontecagnano Faiano

 

 

 

Il Questore della provincia di Salerno ha disposto, con provvedimento amministrativo ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., predisposto dal personale della Polizia di Stato della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, la sospensione per la durata di giorni quindici dell’attività esercitata presso un circolo privato sito in Pontecagnano Faiano (SA), frequentato abitualmente da cittadini stranieri.

Il provvedimento scaturisce dall’episodio del 12 novembre scorso, avvenuto all’interno dei locali del suddetto circolo, allorchè un cittadino romeno, a seguito di una lite con altri avventori, colpiva con un fendente, sferrato con un coltello, un’altra persona, che veniva ricoverata presso il nosocomio San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona in prognosi riservata e giudicato in pericolo di vita.

Il provvedimento è stato notificato al titolare dai militari della Stazione Carabinieri di Pontecagnano Faiano (SA).

 

Comunicato Stampa Questura di Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: