Nei guai un giovane di Nocera Inferiore

 

 

Nell’ambito di mirati servizi, volti al contrasto dell’illecita attività di spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Nocera Inferiore (SA), personale della Polizia di Stato in forza al locale Commissariato di Pubblica Sicurezza – Sezione Investigativa – dopo aver effettuato un appostamento in Pagani (SA), in via Risorgimento, nella tarda serata del 16 novembre, ha tratto in arresto un 32enne, P.A. per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Quest’ultimo aveva ceduto poco prima una dose di cocaina per la somma di 20 euro ad un giovane, prontamente fermato dagli agenti mentre si allontanava dall’abitazione del cedente.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire e porre sotto sequestro un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento di dosi di sostanza stupefacente. Il suddetto veniva sottoposto su disposizione dell’Autorità Giudiziaria al regime degli arresti domiciliari.

 

Comunicato Stampa Questura di Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: