Condanna definitiva per un giovane di Pontecagnano

 

 

 

Nella primo pomeriggio di giovedì 23 novembre, i Carabinieri della Stazione di Pontecagnano hanno tratto in arresto il pregiudicato Giuseppe Pizzuto, 31enne del posto, in quanto condannato dal Tribunale di Salerno alla pena definitiva di 1 anno e 5 mesi di reclusione, e 1.050 €uro di multa, per furto aggravato, commesso a Pontecagnano Faiano l’11 luglio 2006, e furto in abitazione, perpetrato a Salerno il 4 dicembre 2007.

Espletate le formalità di rito, il giovane è stato richiuso nel carcere di Fuorni.

 

Nota Stampa Carabinieri

Foto Freelance News

Seguici anche su: