L'episodio in via Idrovora a Battipaglia

 

Restano gravi le condizioni del 30enne di Battipaglia che, nella serata di domenica, è stato aggredito - mentre si trovava in auto con la fidanzata in via Idrovora - da due sconosciuti che tentavano di rubargli la macchina. Il giovane ha reagito ed è stato colpito dai due malfattori. I medici del reparto di rianimazione dell’ospedale di Salerno non hanno sciolto la prognosi e mantengono il ragazzo sedato. Proseguono le indagini da parte dei carabinieri allo scopo di individuare gli autori dell'aggressione: nella notte sono state operate alcune perquisizioni che però non hanno consentito di acquisire elementi utili alle indagini.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: