L'uomo ritrovato nel imbavagliato dai malviventi nel proprio tir

 

Un camion tenta di forzare un posto di blocco dei carabinieri presso il casello di Sarno dell'autostrada a30, scatta l'inseguimento con due persone che riescono ad abbandonare il mezzo e darsi alla fuga a piedi sull'autostrada mentre i carabinieri scoprono il proprietario del mezzo, legato e imbavagliato all'interno del rimorchio. L'uomo, un 48enne di origini bulgare, aveva subito una rapina nella notte presso Fiano Romano ed era stato immobilizzato dai due malviventi poi intercettati dai carabinieri presso Sarno. Gli inquirenti sono all'opera per risalire alle identità dei due rapinatori che potrebbero rispondere al reato di rapina aggravata e sequestro di persona.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: