La protesta contro la riforma dell'istruzione del governo Renzi

 

Traffico in tilt e auto rallentate dalla protesta che stamane a Salerno come in altre città italiane, è stata organizzata dagli studenti per opporsi alla scuola e all'università dei Jobs Act e dello Sblocca Italia. In piazza sono scese centinaia di studenti, in quello che si prospetta un autunno caldo sotto tanti punti di vista, per contestare le scelte inserite nel testo presentato dal premier Renzi e dal ministro dell'istruzione Giannini, formato da 136 pagine, dal titolo Buona Scuola.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

 

Seguici anche su: