51enne spintonato e ferito da tre giovani

 

Spintonato ed accoltellato mentre torna a casa: ennesimo episodio di violenza nella movida salernitana, in pieno centro. Il misfatto si è verificato nella serata di sabato. Secondo quanto riferito dal quotidiano la Città di Salerno, l'uomo - di 51 anni - sarebbe stato spintonato da tre giovani, protestando per quanto accaduto. Per tutta risposta i tre lo avrebbero colpito a calci e pugni e con una coltellata all'altezza del ginocchio. Alcuni presenti hanno quindi avvisato le forze dell'ordine e il 118 e sul posto si è recata un'ambulanza della Croce Rossa, insieme alla polizia. Dopo le prime cure l'uomo è stato condotto all'ospedale Ruggi di Salerno e pare non sia in gravi condizioni. Su quanto accaduto indaga la polizia: gli agenti tentato di risalire all'identità degli assalitori.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

 

Seguici anche su: