L'episodio a Pontecagnano Faiano

 

Aggredito nei pressi di un cantiere dove era impegnato con la sua ditta: è quanto accaduto, ieri sera intorno alle 20, ad un costruttore a Pontecagnano Faiano. L'uomo si trovava insieme ad un metronotte quando all'improvviso è stato avvicinato da tre persone a volto coperto che lo hanno picchiato, non risparmiando la guardia giurata: gli aggressori sono quindi scappati via senza lasciare traccia. E' stato proprio il metronotte a dare l'allarme: sul posto sono giunti gli uomini del 118 - che hanno prestato le prime cure ai feriti - e i carabinieri. I sanitari hanno quindi condotto il costruttore in ospedale, dove i medici hanno evidenziato diverse contusioni ed escoriazioni. L'uomo, ricoverato in condizioni serie, non sarebbe in pericolo di vita. Su quanto accaduto lavorano i carabinieri: gli inquirenti non escludono alcuna pista ma al momento l'ipotesi più accreditata sembra sia quella della ritorsione.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: