Giovane fermato a Montecorvino Rovella

 

Non si ferma all'alt dei carabinieri e tenta addirittura di speronare l'auto dei militari, tentando di fuggire: nottata movimentata a Pezze, zona di Montecorvino Rovella. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, intorno alle 4 e 30 hanno intimato l'alt ad un giovane che viaggiava a bordo di un Piaggio Beverly senza targa. Il conducente, per tutta risposta, ha accelerato tentando di far perdere le proprie tracce e di speronare l'auto dei militari, messasi subito all'inseguimento. Un inseguimento durato alcuni chilometri, conclusosi con la cattura del giovane, identificato per un 24enne già noto alle forze dell'ordine, tratto in arresto - come riferito dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Giuseppe Costa - appena due settimane fa per detenzione di anabolizzanti e stupefacenti. I carabinieri hanno inoltre scoperto che il mezzo sul quale il 24enne viaggiava era stato rubato a Pontecagnano Faiano lo scorso 24 agosto ed è stato restituito al legittimo proprietario, un 24enne della città picentina. L'arrestato è stato posto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Marco De Simone

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: