Cominciati i lavori di trasferimento delle ecoballe

 

A Coda di Volpe è cominciato lo sgombero delle Ecoballe che dalla località del comune di Eboli saranno trasferite ad Acerra. Come annunciato da Ecoambiente nei giorni scorsi i lavori sono cominciati senza ritardi permettendo alle prime 50 delle 100 mila tonnellate di ecoballe di essere incenerite presso l'impianto di Acerra. Per Gianluca De Santis presidente generale della società di gestione del sito e Mario Capo presidente del consiglio di gestione, entrambi presenti durante l'avvio dei lavori, l'intero spostamento delle ecoballe dovrebbe essere computo entro l'anno "contiamo di chiudere la pratica entro il 20 dicembre" soprattutto se si conferma l'attuale ruolino di marcia che si attesta al momento entro le 187 tonnellate di trasferimento dei rifiuti. L'intero lavoro di trasferimento ad Acerra costerà 1 milione di euro.

 

Dalla Redazione

Foto di E.F.

Seguici anche su: