L'intervento dei Vigili del Fuoco per riassorbire il gpl fuoriuscito dalla cisterna

 

Paura ad Agropoli e in particolare in località Mattine dove una cisterna che trasportava gpl per cause ancora in via di accertamento, si è ribaltata causando la fuoriuscita della pericolosa miscela combustibile. Immediato l'intervento dei carabinieri di Agropoli e dei vigili del fuoco che giunti sul posto hanno provveduto a chiudere il perimetro attorno al pericoloso sversamento, sgomberando in via precauzionale, una famiglia residente nei pressi del luogo dell'incidente. Grazie ad un mezzo proveniente da Bari, una cisterna per il recupero del gpl, sono state completate le procedure di bonifica dei circa 7 mila litri di gas.  

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: