Paura nella zona di piazza della Concordia

 

Sfugge al controllo dei genitori, corre verso il mare e cade sugli scogli, battendo la testa: paura ieri sera nella zona di piazza della Concordia, come riportato dal quotidiano la Città di Salerno. Secondo quanto si è appreso un bambino è improvvisamente sfuggito dal controllo dei genitori, cadendo quindi sugli scogli e toccando con la testa: il padre e la madre, temendo il peggio, hanno subito allertato i soccorsi. Sul posto sono giunti gli uomini del 118 che hanno prestato le prime cure al bambino e lo hanno condotto in ospedale: per fortuna il bambino non ha riportato gravi ferite.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: