La Polizia arresta un cittadino napoletano

 

Gli agenti di polizia coordinati dal vice questore dottoressa Trimarco, sono risaliti a uno dei due uomini che nel pomeriggio di sabato avevano aggredito e scippato una donna di origini romene, sul lungomare di Salerno. L'immediata telefonata della donna che ha offerto indicazioni fondamentali sui suoi aggressori ha permesso agli uomini della mobile di intercettare un cittadino napoletano in una delle traverse trasversali al lungomare. L'uomo identificato in caserma con precedenti penali analoghi, è risultato essere uno dei due aggressori che poco prima avevano messo a segno lo scippo. La polizia sta ora cercando di risalire al complice, fuggito con la refurtiva. L'azione congiunta di tre volanti una delle quali giunta sul luogo dello scippo, ha permesso di individuare uno dei responsabili grazie ad un particolare piano di controllo del territorio predisposto dal nuovo questore Alfredo Anzalone che permette di utilizzare le informazioni del richiedente intervento con le stesse volanti della polizia al fine di velocizzare l'individuazione di eventuali criminali attraverso un centralino che smista le informazioni direttamente agli uomini operanti in strada.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

 

Seguici anche su: