Denunciato un salernitano a Cava de' Tirreni

 

Nell’ambito del servizio di controllo del territorio implementato con l’impiego di personale del Reparto Prevenzione Crimine Campania di Napoli, personale del Settore Volanti del Commissariato di P. S. Cava de’ Tirreni, ieri pomeriggio, ha fermato e denunciato un 30enne per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e porto abusivo di arma da taglio.

Nel corso della specifica attività mirata al contrasto dei reati predatori sia nell’ ambito cittadino di Cava de’ Tirreni che nelle frazioni e zone collinari, i poliziotti di pattuglia hanno individuato e controllato un uomo che se ne stava fermo nei pressi di una farmacia del centro, con un atteggiamento sospetto. Sottoposto l’individuo ad accurata perquisizione personale estesa alla borsa che portava con sé, sono stati, infatti, rinvenuti arnesi atti allo scasso ed un coltello vietato per genere e dimensioni. Il 30enne, salernitano, è risultato avere a suo carico numerosi precedenti di polizia per furto, violazione di domicilio e danneggiamento.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: