Paura a Montecorice

 

L'ondata di calore eccezionale che sta stringendo nella morsa le regioni meridionali con temperature medie decisamente fuori stagione favorisce gli incendi boschivi che pure erano rimasti sotto media durante la stagione estiva. Dopo l'incendio registratosi tra Salerno e San Mango Piemonte in località San Marco un nuovo incendio si è registrato in Cilento nel comune di Montecorice. Paura per gli abitanti della frazione di Casa del Conte, nella zona interessata dal violento rogo del 2007 che aveva causato notevoli difficoltà, si è riproposto un incendio di notevoli dimensioni alimentato da un vento forte che ha reso difficili, sin dalle ore della tarda mattinata, le operazioni anti incendio. Canadair in azione fino alle ore del crepuscolo hanno dovuto poi lasciare lo spazio aereo che sovrasta l'incendio, per l'impossibilità di effettuare voli notturni. Al momento sono in zona uomini dei Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Comunità Montana con autobotti e altri mezzi impegnati nella strenua lotta per evitare che le fiamme creino danni a cose e persone. Il vento forte purtroppo non accenna a diminuire e tiene vivo l'incendio che si è avvicinato molto al centro abitato di Casa del Conte. 

 

Ivan Romano

Foto Antonio Vuolo

 

Seguici anche su: