Il comitato contro la realizzazione del termovalorizzatore

 

Il comitato No Inceneritore in presidio, a Cupa Siglia, contro l'ipotesi di realizzazione del termovalorizzatore di Cupa Siglia: domenica mattina, dalle 10, gli attivisti del comitato saranno al presidio. "Alla luce delle recenti dichiarazioni del Presidente della Provincia di Salerno circa la necessità di realizzare un inceneritore nel territorio salernitano - si legge in una nota - il Comitato No Inceneritore Salerno e le Associazioni ad esso aderenti tra le quali Legambiente, WWF ed Italia Nostra, organizzano un presidio presso l'area del cementificio di Salerno in località Cupa Siglia (sito prescelto per la costruzione dell'inceneritore)". Nei giorni scorsi, dopo le dichiarazioni del presidente della provincia Giuseppe Canfora, il tema è tornato d'attualità.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: