Operazioni degli agenti di polizia

 

Due arresti e quattro persone denunciate: questo il bilancio di una serie di controlli messa in atto dagli agenti di polizia della questura di Salerno tra la città capoluogo e la zona di Cava de' Tirreni. Nel dettaglio, una persona è stata tratta in arresto e due denunciate, ieri sera, a Cava. Nel corso dei controlli i poliziotti hanno notato, in una zona periferica, tre persone uscire da un parco condominiale dalla siepe di recinzione, quindi a salire a bordo di un'auto e allontanarsi velocemente. Dopo un breve inseguimento gli agenti li hanno bloccati in via XXV luglio, non lontano dall'autostrada: nell'automobile sono stati trovati - e sottoposti a sequestro - arnesi atti allo scasso. Nel corso degli accertamenti è emerso che uno dei tre, già noto alle forze dell'ordine per furto e droga, era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Portici (Napoli) paese dal quale proveniva. L'uomo è stato quindi tratto in arresto per violazione della sorveglianza speciale mentre gli altri due, anch'essi residenti a Portici, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. L'arrestato è stato posto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

A Salerno invece la polizia ha tratto in arresto un 47enne - già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti - destinatario di un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare in quanto responsabile del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Infine, nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio, implementata con equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Napoli, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della questura di Salerno, nei pressi della stazione ferroviaria, hanno controllato e denunciato due cittadini romeni quarantenni, entrambi per inosservanza al foglio di Via Obbligatorio.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: