Operazione di polizia municipale e questura

 

Questa mattina, personale del Nucleo Polizia Municipale di Salerno ha segnalato al personale dell’Ufficio Misure Prevenzione - Divisione Polizia Anticrimine della Questura che a Salerno, nei pressi della Villa “La Carnale”, un gruppo di otto persone di etnia Rom, praticava l’attività di accattonaggio, organizzata con la spartizione sul territorio dei numerosi esercizi commerciali davanti a cui si posizionavano.

I poliziotti hanno identificato gli otto stranieri responsabili dell’accattonaggio e nei loro confronti il Questore di Salerno ha emesso altrettanti provvedimenti di Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni, ai sensi dell’art. 2 del D. Lgs. 159/2011. Tali provvedimenti urgenti di allontanamento sono stati emessi attesa la necessità di conseguire un’immediata tutela della collettività e d’impedire che i rom potessero mettere in pericolo la sicurezza e la tranquillità pubblica.

 

Comunicato stampa questura di Salerno

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: