Denunciati due giovani: uno dei quali minorenne

 

Nell’approssimarsi dei weekend, durante i quali molti giovani si recano a Salerno per frequentare i locali della “movida”, ed in occasione dell’evento “Luci di artista” che attira molti turisti in città, la Polizia di Stato ha intensificato i servizi di controllo del territorio per prevenire la criminalità diffusa e, in particolare, è stato dato maggiore impulso all’attività info – investigativa per prevenire e reprimere lo spaccio di droga a Salerno.

Nell’ambito di tali attività di polizia, ieri sera, due giovani salernitani, già noti alle forze dell’ordine per precedenti di polizia anche specifici, sono stati fermati per un controllo mentre procedevano a bordo di un’autovettura in Via Sichelgaita e sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

I due giovani, rispettivamente di anni 23 e 17, sono stati trovati in possesso di circa 2 grammi di cocaina, nonostante il loro tentativo di disfarsene, e della somma di 2.500 Euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Il 17enne, che era alla guida dell’autovettura, è stato anche denunciato per guida senza patente.

 

Comunicato stampa questura di Salerno

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: