Denunciato un cittadino di nazionalità ucraina

 

Fa da palo nel tentato furto in un capannone nella zona di San Leonardo ma, grazie ad una segnalazione alla polizia, viene fermato e denunciato: è accaduto nella notte tra domenica e lunedì, intorno alle 2 e 30. Gli agenti di polizia della questura di Salerno, dopo aver ricevuto la segnalazione di un tentativo di furto con due persone che provavano a forzare la saracinesca di una attività commerciale della zona, si sono recati sul posto e hanno scoperto che i malfattori non erano due ma tre e sono riusciti a fermare uno dei tre, che fungeva da palo.

Gli altri due complici, che avevano tentato di scardinare l'ingresso con un bastone di legno, all'arrivo degli agenti di polizia, sono fuggiti lasciando il bastone sul posto, bastone che è stato sequestrato. L’uomo fermato, cittadino ucraino 28enne, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di polizia anche specifici, è stato identificato, deferito all’autorità giudiziaria e, attesa la sua posizione irregolare sul territorio italiano, è stato segnalato all’Ufficio Immigrazione per i provvedimenti espulsivi. Sono in corso indagini per l’identificazione dei complici.

 

Marco De Simone

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: