Cerca

Facebook

    

Due uomini fermati dai carabinieri a Castel San Giorgio

 

Ladri di rame colti sul fatto a Castel San Giorgio: è accaduto nella serata di domenica nella zona di Codola. I carabinieri della locale stazione, nel corso di controlli del territorio, hanno sorpreso un 41enne e un 24enne di Sarno, entrambi disoccupati e già noti alle forze dell'ordine, mentre stavano tagliando con una cesoia alcuni cavi di rame a ridosso di una diramazione in disuso della locale linea ferroviaria. I due (che avevano tagliato già 25 metri di cavo) alla vista dei militari hanno tentato di fuggire nelle campagne circostanti ma sono stati raggiunti e fermati dai carabinieri. Nel corso dell'operazione è stata anche sequestrata l'autovettura utilizzata dai due malfattori, vettura che è stata trovata in una strada secondaria e nella quale i militari hanno trovato diversi arnesi da scasso. Tratti in arresto per furto aggravato, i due sono stati condotti presso le camere di sicurezza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.       

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: