Cerca

Facebook

    

Caos in centro

 

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca contro un venditore di caldarroste: "sceriffata" del primo cittadino - come riferito dal quotidiano la Città di Salerno - nella serata di ieri in pieno centro. De Luca stava passeggiando su corso Vittorio Emanuele quando, stando a quanto si è appreso, avrebbe iniziato ad inveire contro un venditore di caldarroste perché lavorava senza, pare, le dovute misure di sicurezza. Il sindaco ha quindi contattato la polizia municipale e gli animi si sono surriscaldati: gli standisti hanno iniziato ad alzare la voce replicando al primo cittadino e lo stesso De Luca si è poi allontanato urlando. Sul posto è successivamente giunta una volante della polizia: alla fine gli standisti sono andati via, sotto gli occhi dei passanti, dei vigli urbani e della polizia.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: