Cerca

Facebook

    

Il sequestro in un ristorante a Tuoro di Amalfi

 

Gli uomini della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno provveduto al sequestro di una sala di circa 200 mq di un noto ristorante in località Tuoro nel comune di Amalfi. La struttura originariamente destinata ad uso solarium è stata ricavata da uno spazio aperto contravvenendo ai vincoli paesaggistici e senza le dovute autorizzazione, mediante costruzione di tendo struttura con relative parti edili che permettevano il funzionamento dello spazio a mo' di sala, con una capienza di circa 100 persone, anche durante i mesi invernali e in una posizione di notevole impatto essendo la struttura a picco sul mare. A seguito delle indagini svolte, i finanzieri hanno evidenziato tutta una serie di irregolarità e lavori di trasformazione non regolamentati da alcuna autorizzazione e per tale motivo hanno posto sotto sequestro l'opera che non era conferme ai vincoli paesaggistici ed urbanistici.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: