Cerca

Facebook

    

La protesta a Palazzo Sant'Agostino

 

Si è tenuta in mattinata una calda assemblea dei lavoratori dell'Ente Provincia di Salerno, riunitisi per discutere sul futuro dei propri contratti lavorativi all'indomani dei tagli annunciati dal Governo agli enti locali. Per i lavoratori e i sindacati, i tagli che inevitabilmente si trasformeranno in taglio ai servizi e taglio al personale, sono ingiustificati e indiscriminati, per questo motivo hanno messo in atto una protesta davanti alla sede di palazzo Sant'Agostino, annunciando un'accanita resistenza in caso che i timori si rappresentino in tagli concreti al personale dell'Arechi Multiservice. Per il consigliere provinciale Coscia che ha incontrato i lavoratori in presidio davanti alla Provincia "bisogna salvaguardare i lavoratori e i servizi ai cittadini".

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: