Cerca

Facebook

    

22enne fermato a Battipaglia

 

Questa notte a Battipaglia, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto un incensurato, tossicodipendente, 22enne, sorpreso nella nella flagranza del reato di estorsione aggravata e continuata.

Il ragazzo, già più volte resosi protagonista di episodi estorsivi nei confronti dei genitori minacciati di morte se non avessero consegnato il denaro occorrente per l’acquisto di stupefacenti e per il gioco d’azzardo, è stato sorpreso ed arrestato dai carabinieri, allertati con una telefonata al 112, proprio mentre minacciava i genitori che tentava di percuotere dopo che si era fatto consegnare circa trecento euro da lui ritenuti insufficienti. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: