Cerca

Facebook

    

I due armati di coltello di ceramica

 

Due uomini e una donna hanno rapinato una banca di Amalfi armati di un coltello di ceramica. I tre hanno atteso la chiusura della filiale quando si sono introdotti nei locali della banca, facendosi consegnare i soldi presenti nella macchina conta banconote, prima che le stesse venissero depositate nelle cassette di sicurezza. I tre malviventi sono fuggiti dileguandosi e facendo perdere le proprie tracce. Sul posto i carabinieri hanno effettuato i rilievi del caso.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: