Cerca

Facebook

    

Manette ai polsi per un 22enne di nazionalità polacca

 

Era destinatario di un mandato di arresto europeo per il reato di furto aggravato commesso in Polonia ed è stato fermato a Salerno: in manette un 22enne di nazionalità polacca, fermato lunedì pomeriggio dalla polizia ferroviaria presso la stazione di Salerno. Gli agenti di polizia, dopo aver consultato la banca dati Shengen, hanno accertato che il 22enne era appunto ricercato per furto aggravato. Lo straniero è stato pertanto arrestato e condotto presso il carcere di Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria, al fine di consentire alla Corte d’Appello di Salerno di procedere all’estradizione dell’arrestato ed alla sua consegna alle Autorità polacche.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: