Sul posto polizia municipale di Salerno e volontari cinofili

 

Salvati sei cuccioli di cane nei pressi di via Carlo Gatti, vicino Fratte: il salvataggio, reso possibile grazie alla segnalazione di alcuni abitanti del posto, che hanno udito i piccoli lamentarsi, è stato effettuato nella serata di giovedì dalla polizia municipale di Salerno - diretta dal tenente Carmine Novella - e dai volontari della sezione salernitana della Lega nazionale per la difesa del cane; presente sul posto tra gli altri l'ispettore ambientale Alfonso Avallone. I piccoli, come riferito dai volontari cinofili, sono stati recuperati e tratti in salvo: alcuni si trovavano nella rete fognaria, altri addirittura in un vicino corso d'acqua. Ospitati presso il rifugio gestito dalla Lega nazionale per la difesa del cane - sezione di Salerno, sono stati avviati a profilassi, allo scopo di proporli in adozione.

 

Dalla Redazione

Foto Lega Nazionale per la Difesa del Cane - sezione di Salerno

 

 

Seguici anche su: