Il misfatto a Contursi Terme: i due sono finiti agli arresti domiciliari

 

Grande spavento ieri sera a Contursi Terme per un'anziana signora che, mentre passeggiava per le strade del centro della valle del Sele, è stata avvicinata da due giovani, uno dei quali - con un gesto violento e repentirno - le ha strappato dal collo una collana d'oro. I due hanno quindi tentato di far perdere le proprie tracce per le strade della località termale. Per nulla scoraggiata l'anziana ha avvertito i carabinieri che in breve tempo, raccolti elementi relativi alla descrizione dei due, compresi gli abiti che indossavano, hanno chiuso subito le possibili vie di fuga, riuscendo ad intercettare i due che tentavano di disfarsi del maltolto e fermandoli dopo un breve inseguimento. Identificati, i due, incensurati, di San Gregorio Magno, sono stati posti agli arresti domiciliari per rapina, a disposizione dell'autorità giudiziaria. La collana è stata restituita alla donna.

 

Marco De Simone

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: