Grave incidente tra due camion nel tratto autostradale compreso tra Contursi e Sicignano

 

Gravissimo incidente verificatosi ieri notte al chilometro 50 dell'autostrada Salerno Reggio Calabria sul tratto compreso tra gli svincoli di Contursi Terme e Sicignano degli Alburni, due i morti, conducente e passeggero di un mezzo pesante coinvolto nell'incidente. Sul posto immediato l'intervento dei volontari del 118 e in particolare del distaccamento di Campagna dell'Humanitas, un intervento rivelatosi purtroppo inutile per le due vittime. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare non poco per estrarre i corpi incastrati tra le lamiere del pesate autocarro ribaltatosi e incastrato nelle barriere autostradali. Dopo aver estratto il conducente, un 27 enne di Buonabitacolo, i caschi rossi hanno proseguito nelle operazioni di rimozione del mezzo, scoprendo la seconda vittima, uno sfortunato passeggero 22enne di Maratea. La polizia stradale, intervenuta sul luogo della tragedia, è già a lavoro per ricostruire la dinamica dell'incidente.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: