Due motociclette di grossa cilindrata coinvolte nell'incidente nei pressi del bivio per Raito

 

Un altro grave incidente sulle strade della Costiera Amalfitana, questa volta nei pressi del bivio per Raito: due motociclette che proseguivano in direzioni opposte, sono rimaste coinvolte in una caduta sulle cui cause stanno indagando i carabinieri e i vigili urbani di Vietri sul Mare. Tre le persone coinvolte, tutte di giovane età. Un primo ragazzo, il conducente della moto proveniente da Amalfi e originario di Poggiomarino, versa in gravi condizioni nell'ospedale Ruggi d'Aragona con un forte trauma cranico e fratture multiple. Sempre all'ospedale di Salerno, sono stati ricoverati gli altri due sfortunati centauri, una coppia originaria di Pagani, il ragazzo anch'egli con una prognosi di trauma cranico e fratture di una certa entità, meno gravi invece, le condizioni della ragazza che ha riportato invece lievi ferite. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118, i carabinieri del locale nucleo operativo e i vigili urbani di Vietri sul Mare.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: