La terribile tragedia che ha scosso la comunità di Casal Velino

 

E' morto finendo contro una betoniera a Casal Velino: tragedia ieri, intorno alle 15 e 30, quando un giovane di 15 anni, in sella ad una bicicletta - secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola - ha tentato, in una discesa, all'altezza di una curva, di superare - in bici - un'auto che procedeva lentamente. In senso opposto procedeva però una betoniera e, nonostante i tentativi del conducente del mezzo di fermarsi e quelli del giovane di fermare la bici. L'impatto è stato inevitabile e il ragazzo è stato trascinato per diverse decine di metri: una scena terribile, con l'autista della betoniera che si è quindi fermato ed ha subito allertato i soccorsi.

Per il ragazzo, che era in compagnia di un amico che solo per miracolo è riuscito ad evitare l'impatto con la betoniera. Sul posto sono giunti gli uomini del 118, la polizia stradale e i vigili del fuoco. La salma del giovane è stata quindi sottoposta all'esame esterno del medico legale nella tarda serata di ieri: sconvolta la comunità di Casal Velino per la morte di un giovane descritto come "gentile, allegro e solare" e che voleva semplicemente divertirsi e vivere. Al dolore dei familiari, oltre alla comunità di Casal Velino, ha partecipato anche il sindaco Domenico Giordano

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

LEGGI ANCHE:

Casal Velino, bimbo muore in impatto con betoniera

Seguici anche su: