Giallo sulla morte del bambino ucraino

 

Occorrerà attendere l'esito dell'autopsia che sarà svolta nei prossimi giorni, per determinare le cause effettive della morte del piccolo di due anni, morto presso l'ospedale di Sarno. A darne notizia la versione on line del quotidiano il Mattino che illustra la triste tragedia del piccolo ucraino morto a quanto pare per una insufficienza respiratoria e che era stato ricoverato già agonizzante. Stando ad una prima ricostruzione, il bambino soffriva già da alcune settimane da difficoltà respiratorie, sempre il Mattino parla di una diagnosi di polmonite, malattia per cui il piccolo ha ricevuto una cura che però non ha sortito alcun effetto. La situazione è peggiorata nella serata di ieri, quando il bambino è stato trasportato al nosocomio sarnese cianotico in volto e in condizioni apparse da subito disperate. A nulla sono serviti i ripetuti tentativi di rianimare lo sfortunato bambino, compiuti da medici e infermieri dell'ospedale di Sarno. Non resta che attendere dunque, le risposte dell'autopsia per avere un quadro completo e far luce sulla morte del povero bambino.

 

Ivan Romano

Foto di Ivan Romano

 

Seguici anche su: