Costituito presso la caserma dei Carabinieri di Battipaglia il pirata della strada

 

Si è costituito il giovane che aveva travolto e ucciso un cittadino marocchino di 40 anni che stava percorrendo la statale nei pressi di Capaccio Paestum sulla sua bicicletta e che aveva abbandonato il malcapitato ciclista, senza tentare alcun soccorso. L'incidente mortale era avvenuto nella tarda nottata di sabato, il pirata della strada, un 20 enne originario di Bellizzi si è poi costituito presso la stazione dei Carabinieri di Battipaglia, dove è stato sottoposto ad analisi sui tassi alcolemici e tossicologici. Le indagini sulle dinamiche dell'investimento sono al vaglio degli uomini della compagnia di Agropoli.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

 

Seguici anche su: