Grande disagio per i passeggeri di un treno partito a Roma e diretto a Reggio Calabria bloccato per due ore a causa di un guasto

 

Per più di due ore i passeggeri del treno Intercity 561 partito da Roma e diretto a Reggio Calabria sono rimasti in balia del caldo e dell'afa, in una zona di canneto tra Salerno e Battipaglia a causa di un guasto al treno. Secondo le testimonianze raccolte da Ansa i passeggeri circa 2 mila, sono rimasti chiusi nelle carrozze senza aria condizionata con notevoli disagi. L'epilogo dello sfortunato incidente si è avuto dopo circa due ore quando, come riporta Trenitalia, i passeggeri sono stati riaccompagnati alla stazione di Salerno e reindirizzati su un secondo Intercity, il treno 591 diretto a Reggio Calabria.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: