L'operazione è stata messa in atto dalla polizia

 

Due arresti nella notte a Salerno ad opera degli agenti di polizia della sezione volanti, che hanno sorpreso, in via Michele Conforti, due giovani che - intorno all'una - tentavano di rubare una motocicletta parcheggiata nella zona. I due, in seguito identificati per un 20enne e un 19enne, entrambi salernitani, accortisi della presenza dei poliziotti hanno subito abbandonato gli attrezzi da scasso che stavano utilizzando per rubare il mezzo (chiavini e cacciavite) e hanno tentato la fuga per le strade limitrofe, per essere però subito acciuffati e fermati dai poliziotti. Dopo l'identificazione è quindi scattato l'arresto per tentato furto aggravato: la moto è stata restituita al legittimo proprietario mentre i due giovani sono stati posti a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Marco De Simone

Foto Ivan Romano

 

 

 

 

 

Seguici anche su: