Un uomo di 57 anni muore stroncato da un malore mentre cercava funghi

 

Era originario di Bellizzi, l'uomo di 57 anni che ieri ha perso la vita mentre cercava funghi con amici, in una zona impervia dei monti di Acerno. Come racconta il quotidiano il Mattino, l'uomo stava affrontando una salita ripida, alla ricerca dei funghi porcini, tipici delle zone in cui si era avventurato, quando un malore dovuto probabilmente allo sforzo, lo ha fatto stramazzare al suolo. L'intervento dei compagni di escursione è stato immediato, ma una volta raggiunta la valle e avvertiti l'elisoccorso, per l'uomo era ormai tardi. E' il secondo episodio di morte in montagna in pochi giorni, dopo il caso analogo di Corleto Monforte, quando un giovane escursionista aveva perso la vita in analoghe circostanze, mentre era alla ricerca anch'egli di funghi con il padre.

 

Ivan Romano

Foto di Ivan Romano

 

LEGGI ANCHE

Tragedia in montagna, ventenne muore a Corleto Monforte

Dispersi negli Alburni, recuperati da un elicottero dei Vigili del Fuoco

Seguici anche su: